Tortino catalogna e pancetta

Oggi voglio regalarvi una ricetta speciale, perché con un pizzico di fantasia e accostamenti studiati, sono riuscita a cucinare un tortino con la catalogna degno di nota. La catalogna è una verdura particolarmente amara e, a mio avviso, non sempre di facile accostamento. Ma il mio tortino ha avuto un gran successo in famiglia e credo di aver vinto la mia sfida personale con questa verdura.

Eccone le prove.

IMG_1080

Vi consiglio di provarlo, anche se non amate la catalogna. Potete presentarlo in tavola durante una cena, divertendovi ad ascoltare gli invitati che cercheranno di indovinare gli ingredienti. “Le patate! Queste ci sono per forza.. le sento..” e invece no. Le patate non ci sono, ma la consistenza è simile.

Avete delle catalogne avanzate che nessuno oserà mai più toccare? Ecco a voi la soluzione.

IMG_1040

DOSI per              >6 persone
TEMPO DI PREPARAZIONE >10 min.
TEMPO DI COTTURA      >20 min. per la catalogna + 30 min. in forno

Cosa serve:

~      Un piatto di catalogna già bollita
~      150 gr. di pancetta dolce a pezzettini
~      1 uovo
~      provolone dolce grattugiato
~      Parmigiano Reggiano grattugiato
~      cipolla per soffritto
~      pangrattato
~      maggiorana secca
~      pepe q.b.
~      sale q.b.
~      olio evo

Procedimento:

  • Lavate la catalogna, tagliatela e mettetela in una pentola con acqua bollente. Lasciate cuocere per circa 20 minuti (o fino a quando il gambo risulterà tenero).
  • Nel frattempo preparate il soffritto: olio, cipolla e pancetta ben rosolata.
  • Quando la catalogna sarà cotta, lasciatela intiepidire in un piatto e intanto preparate gli ingredienti per il tortino. Grattugiate il provolone e il parmigiano a volontà.
  • Tritate la catalogna ed eliminate l’acqua in eccesso. Prendete una ciotola abbastanza grande e aggiungete: il soffritto, l’uovo, il provolone e il Parmigiano Reggiano grattugiati, la maggiorana secca, un po’ di pepe e aggiustate di sale. Per ultimo aggiungete un po’ di pangrattato, ma ricordate che il composto non dovrà risultare troppo asciutto. Nel caso, aggiungete l’olio.
  • Prendete una teglia abbastanza grande(io ho utilizzato quella in ceramica), ungete il fondo e spolverate con un po’ di pangrattato.
  • !!! il tortino dovrà essere alto circa 1.5 cm. !!!
  • Disponete il composto nella teglia e, per creare una bella crosticina, coprite la superficie con il Parmigiano grattugiato e il pangrattato.

Cottura:

  • Lasciate cuocere per circa 30 min.
  • Accendete il grill e lasciatelo ancora in forno per 5 min., ma controllate comunque che non bruci.

Buon Appetito!

Greta

IMG_1065

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...