Winter Cookies

Finalmente le strade bianche, il silenzio tra le vie della città, quel senso di protezione generale che la neve regala insieme alle calze bagnate negli stivali. Puntuali.

Nulla a che vedere con la mia ricetta che, come sempre, è puntualmente in ritardo.

IMG_3812

I miei Winter Cookies avrebbero dovuto fare la loro comparsa nel mio blog qualche giorno prima di Natale.

Tra bustine trasparenti, nastrini, lavagnette colorate, stampini in ritardo sulla consegna, cannella e teglie sfornate il pomeriggio della Vigilia, non ho avuto il tempo materiale per scrivere questa ricetta come piace a me, raccontandovi per bene i passaggi.

Ho deciso di chiamarli Winter Cookies, e non Christmas Cookies, sia per esigenze tecniche (ritardo), sia perché si adattano a qualsiasi colazione, pranzo, cena, merenda d’inverno.

È sempre un piacere immergere i biscotti nel cioccolato fondente sciolto e aspettare che asciughino davanti a una finestra appannata, mentre fuori fa freddo. Provate.

IMG_3878

Oltre alla ricetta vi lascio un’idea carina per creare dei pacchettini veloci, ma d’effetto.

Il trucco è semplice, mettete un biscotto sopra l’altro e legateli insieme con il nastrino del colore che vi piace di più (come in foto)! Poi inseriteli nei sacchettini trasparenti (quelli per il cibo) e chiudeteli come preferite: per Natale io ho scelto un nastrino rosso o dorato con disegni natalizi e ho legato una stecca di cannella con il fiocco, posizionando per ultima una piccola lavagnetta con gli auguri.

 Prendete tutte le formine che avete e incominciate!

IMG_3895

Winter Cookies

INGREDIENTI per circa 90 biscotti

- 500 g. di farina
- 250 g. di burro
- 250 g. di zucchero
- 3 uova
- ½ cucchiaino di lievito
- scorza di 1 limone
- 1 pizzico di sale
- 2 tavolette di cioccolato fondente 50%
- formine per biscotti

PROCEDIMENTO

- Impastate la farina e il burro con le mani; successivamente aggiungete lo 
zucchero, le uova e il resto degli ingredienti e continuate ad impastare 
il tutto, fino ad ottenere una palla di pasta compatta. 
 - Prendete diverse formine per biscotti e tagliate tutta la pasta; mettete 
i biscotti in una teglia con la carta forno e fateli cuocere a 170°-180°, 
fino a quando non saranno dorati. Prestate attenzione, perchè da un momento 
all'altro possono bruciare.
- Fate sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria e, quando i biscotti 
saranno freddi, immergeteli nel pentolino. 
- Lasciate asciugare il cioccolato in una stanza fredda, ma non in frigorifero.

Buon divertimento!

Greta


Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...