Homemade Burek

Come promesso in questo post dal sapore croato, ho provato a cucinare il fantastico burek con formaggio e con un pizzico d’italianità.

IMG_4292Dopo aver cercato la pasta Phillo ovunque, finalmente l’ho trovata – anche se congelata – in piccolo supermercato di paese.

Per cucinare il burek di Profumi e Parole, non vi serviranno particolari ingredienti, ma dovrete solamente utilizzare la vostra fantasia ed ecco che creerete qualcosa di speciale.

Aprite il frigorifero e guardate quali formaggi avete: sicuramente vi servirà la ricotta, oppure, potrete utilizzare il tofu come base e due uova. Per il resto giocate come più vi piace.

Vi scrivo la mia ricetta! Ricordatevi che non è necessario utilizzare gli stessi identici ingredienti per il ripieno, ma è importante riuscire a equilibrare il sapore: né troppo delicato, né troppo forte.

 Burek con formaggio

 INGREDIENTI per 2 Burek:

- 6 fogli di pasta phillo
- 180 g. di tofu o ricotta
- mozzarella
- 4 o 5 pezzetti di gorgonzola
- 2 uova
- cipolla
- olio evo
- pepe q.b.
- saleq.b.

È necessario cuocere il Burek in forno, utilizzando una pentola in terracotta.

PROCEDIMENTO:

- preparate il soffritto con cipolla tritata e olio, sbriciolate il tofu e 
  aggiungete un po’ di sale; lasciatelo cuocere per una decina di minuti, in 
  modo da insaporirlo (diciamocelo, il tofu non sa di nulla)
- versate tutto in una ciotola e aggiungete un uovo intero e un tuorlo 
  (tenendo da parte l’albume), pezzetti piccoli di mozzarella, pepe e 4 o 5
  pezzetti di gorgonzola. Mescolate bene il tutto, in modo da ottenere un 
  composto omogeneo
- per creare 1 burek, sovrapponete 3 fogli e distribuite su tutta la superficie 
  metà ripieno; lo strato di ripieno deve essere sottile

IMG_4116
- prendete la pasta da un lato e arrotolatela su se stessa; una volta ottenuto 
  il rotolo (non troppo grande altrimenti non riuscirete a chiuderlo), 
  prendetelo da una punta e create una spirale (vedi foto)

IMG_4124
- disponete i 2 Burek nella pentola in terracotta e spennellate con l’albume; 
  cuocete in forno a 180° per circa 30 minuti, o finché non saranno ben dorati.

IMG_4139

IMG_4148-3

Serviteli caldi, possibilmente, con una Karlovačko e tanti amici!

1535470_1438009473109763_9135793229560492313_n

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...